Hotel Belvédère, Oberwald, Furka (2300 Mt.)

Da tempo desideravo recarmi in questa location per immortalare il bellissimo Hotel Belvédère sul passo del Furka nel Canton Vallese. Edificato nel 1882 ha vissuto i suoi anni di maggior splendore nei primi decenni del '900, meta di numerosi alpinisti e sede di una scuola di alpinismo. Tra le altre cose, nel, 1964 l'Hotel Belvédère e la strada del passo del Furka hanno fatto da sfondo ad un rocambolesco inseguimento nel film "Goldfinger", una delle pellicole dedicate alle avventure dell'agente segreto britannico James Bond interpretato da Sean Connery (nel caso foste interessati a vedere la scena in questione vi basterà premere qui). Da qualche anno, purtroppo, i proprietari hanno deciso di chiudere l'albergo a tempo indeterminato. La speranza è che possa riaprire al più presto possibile perchè è davvero un posto speciale.

Arrivato sul posto verso le 18:30, ho iniziato a scattare qualche fotografia, il cielo era sereno ma qualche nuvola cominciava a far capolino all'orizzonte. Durante il tramonto il cielo si è a poco a poco coperto mentre io cominciavo a preoccuparmi che non sarei riuscito a portare a casa lo scatto a cui ambivo: l'albergo con la Via Lattea sullo sfondo. Come spesso però accade il tempo in montagna cambia velocemente ed ecco che, un'oretta prima che le stelle diventassero visibili, il cielo era di nuovo sgombro, solo qualche banco nuvoloso in lontananza. Mancavano circa venti minuti all'apparizione della Via Lattea e, le nuvole che prima si vedevano in lontananza, ora erano esattamente sopra l'albergo: sembrava la fine della serata fotografica. Dato che eravamo in ballo, io e il mio amico fotografo giunto da Basilea, decidemmo di aspettare ancora e finalmente la nostra attesa venne premiata. Dopo circa mezz'ora il cielo era nuovamente libero dalle nuvole e dietro all'albergo ecco finalmente apparire la Via Lattea.

Puoi vedere alcuni scatti della serata cliccando i seguenti link:

Hotel Belvédère 1 - Hotel Belvédère 2

IMG_7138.JPG