Pulizia del sensore

Se avete la passione per la fotografia e possedete una fotocamera reflex, state certi che prima o dopo sarete costretti a confrontarvi con un sensore sporco. Ve ne accorgerete quando, aprendo sul pc le foto appena scattate, troverete diversi cerchiolini neri nelle vostre immagini.

A questo punto avrete due scelte: portare la vostra fotocamera in un negozio specializzato e far pulire il sensore oppure pulirvelo da soli.

Molte persone rinunciano ad eseguire questa operazione autonomamente per paura di danneggiare la fotocamera ma vi assicuro, ricordandovi comunque di fare davvero molta attenzione, che è davvero un'operazione molto semplice.

Personalmente, dopo aver visto questo tutorial creato dal fotografo italiano Matteo Bertetto, ho deciso di farlo da solo ordinando questo kit di pulizia:

FullSizeRender.jpg

Il kit è arrivato dagli USA in una decina di giorni e il suo contenuto permette di pulire il sensore una dozzina di volte al prezzo di 30 dollari circa. Se considerate che una singola pulizia fatta in negozio costa attorno ai 50.- CHF, capirete facilmente che pulirsi il sensore da soli è estremamente conveniente. Inoltre il "fai da te" è anche molto pratico dato che non dovremo prendere appuntamenti o aspettare qualcuno che lo faccia al nostro posto.

FullSizeRender.jpg