HCAP - EVZ

Martedi sera, per la prima volta in stagione, sono tornato alla Valascia in veste di fotografo.  È sembre bello fotografare alle partite di hockey perchè, oltre a fare qualcosa che mi piace, ho l'occasione di assistere al confronto da una posizione privilegiata. Quest'anno, come già scritto in un post precedente, cercherò di migliorare la qualità e la varietà dei miei scatti sfruttando le esperienze della passata stagione e la confidenza acquisita con la nuova attrezzatura. Quando si scatta all'interno di palazzetti sportivi e simili, le difficoltà maggiori derivano dalla scarsa illuminazione e dal fatto che quest'ultima non è sempre uniforme. Ad esempio, alla Valascia, l'illuminazione presente a centro pista non è la stessa che c'è davanti alla porta che, a sua volta, non è la stessa che si trova negli angoli. Oltre a questo, che già non è poco, si deve tener conto della velocità con cui si svolge il gioco la quale obbliga a utilizzare tempi di scatto rapidi per "congelare" l'azione.

Nella sfida in questione i padroni di casa dell'Ambrì-Piotta erano chiamati a incrociare i bastoni con la forte compagine di Zugo (EVZ) dando vita all'ennesimo "Derby del Gottardo". La vittoria finale è andata ai Biancoblu dopo una partita molto equilibrata ed una serie quasi infinita di rigori.

Nel caso desideraste visionare qualche scatto della partita cliccate qui, le foto del match recano la didascalia "HCAP-EVZ - 20.09.16" e, al momento della pubblicazione di questo articolo, sono in cima alla galleria.

A presto!

IMG_4638.JPG